Pubblicato il

Musicatory Summer Party!

C’è aria d’estate al Musicatorio (…perchè a noi la pioggia ci fa un baffo…!)

Martedì 12 giugno 2018, ore 20:00! Festa d’estate dei soci del Musicatorio: tutti insieme con amici, parenti, figli, consorti e fidanzati, per mangiare, suonare, cantare, chiacchierare e augurarsi buone vacanze!

Chi fosse interessato a partecipare può contattare Silvia via mail:

ilmusicatorio@gmail.com

Accorrete numerosi e entusiasti!

 

Pubblicato il

Novità del 2018

 

Ciao a tutti e buon anno! Siamo in fase di rinnovo al Musicatorio! A breve ci saranno alcune novità organizzative, che riguardano prevalentemente il servizio di sala prove. Sintetizzo il tutto in questo post.

Per il momento, finché il calendario e la nuova serratura (di cui vi racconto qui in seguito) non saranno a tutti gli effetti attive,  potete prenotare la sala via mail a ilmusicatorio@gmail.com e utilizzare le vecchie chiavi di cui siete in possesso!

 


ATTENZIONE:

Sembra che la mia compagnia telefonica faccia cilecca:  da qualche tempo non sto ricevendo tutti gli sms in entrata e uscita (ne arrivano a destinazione e ne ricevo alcuni  sì e alcuni no): per sicurezza, prenotate la sala via mail, non via sms!


Ecco le novità:

  1. sostituzione chiavi con serratura informatizzata con badges nominativi
  2. nuova modalità di prenotazione sala prove e nuovo calendario google condiviso
  3. nuove tariffe per uso sala prove

Vi spiegherò tutto meglio a voce, ma, nel frattempo, i dettagli sono scritti anche qui, in seguito…

SOSTITUZIONE CHIAVI E MODALITà di ACCESSO

I soci, dal 2018 saranno muniti di un badge personale informatizzato che permetterà l’apertura della sede e la registrazione dell’orario di ingresso e uscita di ogni socio.  Essendo in possesso del badge, i soci potranno quindi entrare a studiare autonomamente, ovviamente sempre previa prenotazione della sede.  Dovremo organizzarci per incontrarci personalmente e scambiare la vecchia chiave con i nuovi badge. La serratura dovrebbe essere montata verso fine gennaio 2018. La cauzione da versare alla consegna delle nuove chiavi è di 15 euro.

PRENOTAZIONE SALA PROVE ATTRAVERSO CALENDARIO GOOGLE CONDIVISO

La prenotazione della sala non avviene più via sms, vista la difficoltà di ricezione e invio che si è presentata negli ultimi due mesi. È possibile prenotare solo via mail. Purtroppo non posso utilizzare il cellulare. Questo vuol dire che potrò ricevere le mail, soltanto quando sarò a casa o in sede al Musicatorio. Per questo motivo, per essere sicuri che io possa rispondere e assicurarvi il posto, occorre che le prenotazioni della sala avvengano almeno 24 ore prima dell’orario desiderato. Ho allestito anche un calendario google condiviso tra tutti i soci che acquistano i pacchetti ore per usare la sala prove. Terrò aggiornato il calendario il più possibile, e, comunque, ogni sera (questo perchè anche per aggiornare il calendario devo potermi collegare ad internet e quindi devo essere a casa)! In questo modo, chi desidera andare in sala all’ultimo momento, come capita spesso, senza aver prenotato, potrà provare a controllare la disponibilità della sala attraverso il calendario anche se non ha prenotato con 24 ore di anticipo. Non assicuro però che il calendario sia sempre aggiornato all’ultima ora. A vostro rischio e pericolo! Il calendario google sarà attivo da gennaio. Per conoscere i dettagli visitate questa pagina.

TARIFFE SALA

Inoltre, a causa di difficoltà organizzative, da gennaio 2018, ci saranno piccole modifiche nei piani tariffari. Non sarà più possibile acquistare ore singole per l’uso della sala prove (la possibilità delle ore singole resta ancora per i docenti dei corsi di musica del musicatorio e per le band grandi – quartetto e quintetto – se  già associate nel 2017). Per tutti i nuovi soci e per i solisti, i duo e i trii, sarà possibile acquistare soltanto pacchetti da 20 ore, con pagamento anticipato, secondo il piano tariffario corrente. Per consultare i dettagli delle tariffe in vigore dal 1 gennaio 2018, visitate questa pagina

PAGAMENTI ONLINE

Ho allestito sul sito una pagina dedicata allo “shopping”. Per chi lo trovasse comodo, da gennaio 2018 è possibile pagare i servizi (lezioni, ore in sala, abbonamento corsi a distanza ecc…) e le quote associative annue, direttamente dal sito, tramite paypal. Restano comunque possibili anche i pagamenti tramite bonifico bancario, come di consueto.

 

Pubblicato il

Info per uso della Sala Prove

INFO USO SALA PROVE del MUSICATORIO PER I NUOVI INTERESSATI …

CARISSIMO LETTORE,

se sei arrivato a questa pagina, è perchè sei interessato alla possibilità di utilizzare la sala prove con pianoforte a coda del Musicatorio.

Ho pensato di raccogliere in questi paragrafi le informazioni che, di solito, racconto di persona o via mail a chi mi contatta per avere informazioni sulla sala prove, comprese le novità previste per questo nuovo anno associativo, che approfitto per condividere anche con i soci fedelissimi!

 

Cerchi una sala prove perchè hai fretta di provare per un concerto?

Considera che la sala prove con il pianoforte a coda del Musicatorio è riservata solamente ai soci.

Per questo motivo, da quando ci contatti per la prima volta, a quando potrai usare la sala, può passare circa una settimana…

…. infatti prima di venire a studiare al Musicatorio, devi inoltrare via mail la richiesta di associazione come nuovo socio, aspettare la conferma di ricezione della domanda da parte della segreteria, venire in sede personalmente in giorni lavorativi tra le 8:00 e le 19:00  per la  formalizzazione della tua iscrizione, prendendo un  appuntamento via mail, acquisire la chiave virtuale di accesso alla nostra sede e solo dopo tutte queste pratiche amministrative, potrai finalmente venire a suonare qui con noi!

 


 

PER CHI NON CI CONOSCE….

Mi chiamo Silvia, sono socio fondatore dell’Associazione Culturale Il Musicatorio e mi occupo della gestione amministrativa dei vari servizi associativi, di incontrare i nuovi interessati a diventare soci, di dare le prime informazioni circa i corsi di musica dedicati ai soci e di indirizzare gli interessati ai corsi agli insegnanti di riferimento.

Siccome sono elettrosensibile (sembra fantascienza, invece è vero…) non posso usare il cellulare e posso leggere le mail solo dal computer di casa.

Insomma: a volte mi arrivano via mail richieste di informazioni da parte di musicisti interessati ad associarsi al Musicatorio, ma io, se non sono in casa, non posso essere repentina con la mia risposta… così ho pensato di scrivere questo file, diretto a tutti gli interessati, in modo da non fare attendere nessuno! Scrivimi pure via mail, comunque, per un contatto diretto con me, per fissare un appuntamento se vuoi venire a vedere la nostra sede, o per altre eventuali domande o dubbi, ma non preoccuparti se la mia risposta tarda qualche giorno.

Non abbiamo, infatti, un servizio di segreteria attivo in sede, (ahimè per banali motivi di bilancio)!

La segreteria è solo online!

 

LA STORIA e I SERVIZI.

Noi siamo una piccola associazione culturale fondata nel 2006 da un gruppo di alcuni colleghi e amici musicisti di Torino. La sala che abbiamo a disposizione in sede non è una vera e propria sala prove aperta al pubblico, ma nasce come luogo autogestito in condivisione tra noi (soci del Musicatorio) per studiare o per dare lezioni e fare prove in gruppi piccoli (da camera o jazz, semi-acustici).

Oltre alla sala prove, gestiamo corsi di musica sia in sede che in e-learning su piattaforma didattica a distanza e altre attività inerenti. Abbiamo due sale da utilizzare: una più piccola, non insonorizzata, con un pianoforte verticale, che usiamo a volte per dare lezioni, una più grande, che è quella che condividiamo su prenotazione, con il pianoforte a coda, la batteria, gli amplificatori, insonorizzata. Abbiamo un pianoforte a coda C5 Yamaha nuovo, Concert Edition, di due metri. Oltre al pianoforte, ci sono amplificatori per chitarra e basso e una batteria jazz. Non abbiamo invece strumentazione adatta a gruppi rock o… più elettrici (noi, infatti, siamo tutti musicisti classici e jazz).

COME USARE LA SALA

Per usare la sala è  necessario associarsi al Musicatorio; la tessera annuale costa 15 euro dal secondo anno associativo. Il primo anno, invece, il tesseramento è gratuito: diciamo che è la nostra forma di benvenuto ai nuovi colleghi! Per anno si intende “anno associativo”, che parte da gennaio e finisce a dicembre.

Essere socio non comporta altri oneri,  implica però l’accettazione e il rispetto dello statuto associativo e i regolamenti interni  e le norme comportamentali e organizzative in essi contenute, (trovi statuto e regolamenti pubblicati sul sito alla pagina modulistica). Essere associati al Musicatorio  è una condizione obbligatoria da un punto di vista amministrativo per poter usufruire di tutti i servizi offerti dal Musicatorio (siamo un’associazione no profit: il tesseramento funziona un po’ come quando ci si  iscrive in palestra, per capirci….). Naturalmente, prima di decidere se associarti o meno, puoi venire in sede, provare il pianoforte, vedere com’è il posto e anche chiedermi ulteriori informazioni di persona. Per saperne di più sulle modalità di richiesta di ammissione a socio, visita questa pagina.

LE TARIFFE

La sala è aperta solo ai soci che ne fanno un uso più o meno regolare. Ogni socio può acquistare un pacchetto di 20 ore con scadenza semestrale dal giorno di acquisto del pacchetto. La sala ha tariffe diverse a seconda del tipo di uso (tariffe differenziate per band, studenti o insegnanti del Musicatorio). Per consultare le tariffe nel dettaglio, visita la pagina dedicata.

COME PAGARE

Per trasparenza amministrativa, accettiamo solo pagamenti via bonifico bancario o direttamente da questo sito, con paypal alla sezione pagamenti

COME PRENOTARE

Si prenota via mail a ilmusicatorio@gmail.com. Le prenotazioni devono avvenire almeno 24 ore prima dell’orario desiderato. Questo non solo per un fatto organizzativo in generale, ma anche perchè, a causa della mia elettrosensibilità, io posso collegarmi a internet soltanto da casa o dalla sede dell’associazione, via cavo. In genere controllo le mail diverse volte al giorno, ma, se per caso sono fuori casa a lungo, alla peggio, posso controllare le richieste di prenotazione soltanto alla sera,  al rientro a casa. Per questo motivo posso assicurare una risposta alla prenotazione solo se questa avviene almeno con 24 ore di anticipo. Siccome molti soci decidono di andare in sala a studiare all’ultimo momento e non voglio privare nessuno di questa possibilità (se la sala non è già occupata, ovviamente), è attivo per tutti i soci anche un calendario google condiviso online. Io tengo aggiornato il calendario con tutte le prenotazioni e le disdette, ogni giorno. Aggiorno il calendario anche più volte al giorno, ma non posso assicurare l’aggiornamento proprio real-tme (per i motivi di cui sopra). Chi non ha prenotato in anticipo e desidera provare a recarsi in sala per vedere se c’è posto, può anche controllare il calendario online (vedi i dettagli sulle modalità di prenotazione, più avanti).  Il calendario è anche utile per pianificare delle prove, potendo dare uno sguardo al calendario in autonomia e senza dovermi contattare, in modo da farsi un’idea sulla disponibilità della sala, prima di decidere se prenotare o no. Per essere certi di trovare posto, comunque, fa sempre fede la mia risposta tramite mail: il calendario google vuole essere soltanto un supporto in più. La sala è insonorizzata e si può usare tra le 8:00 e le 24.00 tutti i giorni a patto che si tengano ben chiuse le porte per non disturbare i condomini.

COME ACCEDERE ALLA SALA.

Dal 2018, i soci del Musicatorio possono accedere alla sede in autonomia, attraverso un sistema di chiavi virtuali condivise tramite un’app per cellulare chiamata Key4Friends. Ogni socio ha un login personale che permette l’apertura della porta della sede. L’app, oltre ad aprire la porta, serve anche per il conteggio informatizzato delle ore di prenotazione effettivamente svolte da ogni socio.

Il socio, al momento dell’acquisto del pacchetto da 20 ore, riceve le indicazioni per scaricare la app e per accedere autonomamente alla sala. Le ore svolte verranno conteggiate dall’amministrazione (da me, in questo caso!) attraverso un contatore online. Il resoconto dell ore svolte sarà inviato da me via mail ad agoni socio, al momento dell’ esaurimento di tutte le 20 ore del pacchetto acquistato, oppure alla scadenza dei sei mesi di validità del pacchetto. Il socio, naturalmente, a quel punto, può scegliere se acquistare un nuovo pacchetto ore oppure no.

COME ANNULLARE UNA PRENOTAZIONE

Per annullare le ore sarà sufficiente inviarmi una mail  con almeno 24 ore di anticipo rispetto all’orario  della  prenotazione che si vuole annullare. Le prenotazioni possono essere annullate senza addebiti per un totale di 4 ore su 20 di ogni pacchetto acquistato: il consiglio direttivo si riserva la facoltà di scegliere se derogare a tale regola di volta in volta, in base alle motivazioni del socio e anche in base al comportamento abitualmente tenuto dal diretto interessato e comunque sempre giustificando la scelta esclusivamente nell’ottica di preservare una organizzazione efficace per la fruizione della sala da parte di tutti. Per i dettagli visita questa pagina.

TROVARE POSTO…

Fino al 30/giugno siamo in una fase transitoria, in quanto in estate cambieremo sede (ci spostiamo in Via del Carmine 29, in una sede molto più grande!) e siamo in fase di trasloco. Abbiamo la sala con il pianoforte verticale già inagibile per cui, per questo periodo pre-estivo, i posti e gli orari per studiare sono molto limitati. In genere, quando qualche nuovo interessato mi contatta via mail, io invio un calendario mensile del mese in corso e del successivo, in cui si vedono le prenotazioni con i nomi oscurati ,  in modo che gli interessati possano valutare se le disponibilità della sala sono compatibili con le proprie esigenze prima di formalizzare la domanda di ammissione a socio.

DOVE SIAMO

Siamo in centro, in Via Alfieri ad un isolato da piazza San Carlo e vicinissimi a Piazza Castello.. Si arriva a piedi sia da Porta Nuova che da Porta Susa. A breve, però ci troverai in Via del Carmine 29, davanti al Cinema Ideal, dietro a Piazza Statuto.

 

Allora, mi sembra di averti detto tutto: se vuoi passare in sede a vedere il luogo e conoscerci di persona, contattami via mail a ilmusicatorio@gmail.com,

A presto

Silvia